In Viaggio Per Cibo E Vino

Ecco i miei nuovi libri:  “In viaggio per cibo e vino. Opportunità per un nuovo turismo integrato” e “In viaggio per cibo e vino. Esperienze creative a confronto”

Sono usciti quest’anno i due volumi del libro “In viaggio per cibo e vino”, dedicati al turismo enogastronomico.

La cultura del cibo e l’enogastronomia sono ormai fattori rilevanti nelle aspettative e nelle motivazioni dei viaggiatori; sono punto di incontro tra l’autenticità di un territorio e il turista desideroso di proposte genuine, partecipative e strettamente collegate alle specificità locali. Cibo e vino sono in grado di promuovere una destinazione e le pratiche turistiche ad essi connesse hanno un deciso impatto sull’economia, sull’occupazione e sul patrimonio locale, oltre che definire uno specifico mercato.

I dati confermano che le nuove tendenze del turismo non prescindono dall’enogastronomia e da prodotti turistici che valorizzano esperienze autentiche, itinerari creativi, sostenibilità. L’enogastronomia rappresenta un’opportunità per stimolare e diversificare il turismo, promuovendo uno sviluppo economico locale, coinvolgendo diversi settori commerciali e includendo nuovi approcci.

Il tema centrale del primo volume è il prodotto turistico: cosa cerca il turista attuale? Quali caratteristiche deve avere una offerta appetibile? Come organizzare la destinazione? In Italia a che punto siamo? Come sono strutturati il prodotto e l’offerta nel nostro Paese? Quali sono le migliori pratiche italiane e straniere? Questo volume vuole rispondere a queste domande e proporre una ricetta di sviluppo per il nostro Paese, che abbinando enogastronomia, turismo e arte può trovare nuovo slancio competitivo e valorizzare al meglio gli asset strategici.

Il primo volume si può scaricare in formato pdf, seguendo le istruzioni riportate qui sotto.

È disponibile su questa pagina anche il download integrale del secondo volume, realizzato con il contributo di tanti esperti internazionali e dedicato alle case history di successo. Portogallo, Irlanda e Grecia ma anche Toscana e Sicilia, località montane o siti archeologici: sono tanti gli esempi di come il turismo enogastronomico possa contribuire allo sviluppo di una destinazione.


La prima colazione di East Lombardy

Uno strumento che affronta il tema della valorizzazione della prima colazione lombarda in ottica turistica


Esperienze Creative

CAPITOLO 7: “Il vino e l’arte di emozionare. Il caso Ornellaia in Toscana”

Silvia Ghirelli racconta l’esperienza dell’azienda vitivinicola Ornellaia in Toscana, esempio di integrazione tra produzione, turismo e…


Convegno di esperti di turismo enogastronomico

Esperienzialità e innovazione per il turista enogastronomico, se ne discute alla riunione


I risultati del turismo internazionale. I più alti degli ultimi 7 anni

Secondo i dati emessi dall’UNWTO gli arrivi internazionali sono cresciuti del 7% nel 2017. Questi dati rappresentato i risultati migliori…


Esperienze Creative

CAPITOLO 6: “I festival gastronomici come driver del Destination Management

Due importanti festival enogastronomici siciliani,  il “Cous Cous Fest” e lo “Sherbeth Festival” come “driver” per lo sviluppo del…


Valorizzazione del prodotto enogastronomico in Trentino

Conoscere la proposta enoturistica in Trentino e la potenzialità che i suoi prodotti di vino e distillati hanno nel territorio per…


Food Tourism Day: una giornata di turismo enogastronomico in BIT

Lunedì 12 febbraio alla BIT una intera giornata dedicata al turismo enogastronomico con un programma denso di appuntamenti e 4 sessioni…


Nasce Treccani Gusto con Qualivita per promuovere la cultura del cibo italiano nel mondo

L’11 gennaio 2018 l’Istituto della Enciclopedia Italiana e la Fondazione Qualivita annunciano la nascita di Treccani Gusto, un nuovo…


I Distretti del Cibo per lo sviluppo territoriale

L'importante misura inserita nella legge di bilancio è volta a rafforzare il sostegno alle forme organizzative locali


Primo Rapporto sul Turismo Enogastronomico

Presentato alla stampa il 23 gennaio 2018 il Primo Rapporto sul Turismo Enogastronomico, sotto l’egida dell’Università di Bergamo e della…


Esperienze Creative

CAPITOLO 5: “Vino, archeologia e turismo culturale”

Un intervento sull'incontro tra archeologia, turismo culturale e nuove pratiche di fruizione orientate al consumo, all’esperienzialità e…


East Lombardy: bilancio di fine anno

Un progetto partecipato e con un approccio bottom up, volto al coinvolgimento del territorio. Ne facciamo una analisi a fine 2017!


Esperienze Creative

CAPITOLO 4: “Enogastronomia e cultura”

Uno sguardo d’insieme sulla percezione del cibo come elemento culturale e al valore che questo riveste quale simbolo di identità…


Esperienze Creative

CAPITOLO 3: “Montagna e cultura del cibo. Un’opportunità di valorizzazione territoriale”

Cibo come opportunità di valorizzare i territori montani: evoluzione del turismo alpino.


Esperienze Creative

In viaggio per cibo e vino. Esperienze creative a confronto

Nel secondo volume del libro, "In viaggio per cibo e vino. Esperienze creative a confronto" vengono illustrate case history nazionali e…


Be Italy Enit

Indagine Be Italy – Enit

I dati dell'indagine Be Italy commissionata da Enit: l'Italia è un paese che attrae italiani e stranieri ma che ha ancora margini di…


Airbnb

Airbnb, esperienze e viaggi a un anno dal lancio

Airbnb: valutazioni e dati a un anno dall'ingresso nel settore delle Esperienze e dei Viaggi. Una scommessa importante per l'evoluzione del…


In Viaggio Per Cibo E VIno

CAPITOLO 2: “Irlanda: una panoramica sul turismo enogastronomico”

John Mulchay approfondisce l'importanza del turismo enogastronomico per l'Irlanda.


Travel Appeal

Travel Appeal – I dati dell’Italia 2017

I dati 2017 dell'Italia, fonte Travel Appeal. Pubblicata l'indagine sull'immagine dell'Italia a partire dai dati e della recensioni…


Rapporto Euromonitor

Rapporto Euromonitor

Un'analisi dettagliata degli arrivi internazionali nelle 100 città più visitate del mondo. Roma al 12° posto, Milano al 27°.