De Casoncello e delle altre Paste Ripiene della Lombardia Orientale

Convegno Di che pasta siamo fatti. Casoncelli e paste ripiene della Lombardia Orientale

12 maggio 2017

Sala Mosaico presso Borsa Merci – Palazzo dei Contratti e delle Manifestazioni

Relatore

Vengono evidenziati i diversi aspetti di questo piatto identitario, che è un importante richiamo turistico per i territori. Le paste ripiene di Bergamo, Cremona, Mantova e Brescia verranno raccontate dagli esperti locali di East Lombardy e da chef internazionali quali Giovanni Passerini di Parigi.

Questo il programma del convegno:

Paolo Marchi, presidente Comitato Food di East Lombardy, ideatore di Identità Golose e dell’Associazione Italiana

Ambasciatori del Gusto.

La pasta con la sorpresa

Marino Niola, Professore Ordinario di Antropologia Culturale Università di Napoli S.O.B., editorialista de la Repubblica. Collabora con Le Nouvel Observateur, Il Caffè di Locarno e Il Mattino.

Pasta diva. Cibo, identità, integrazione

Giovanni Passerini, Chef del Restaurant Passerini di Parigi.

La rivoluzione francese: “Pâtes fraîches artisanales italienne a Paris”

Roberta Garibaldi, Università degli Studi di Bergamo e Direttore scientifico East Lombardy- Regione Europea della Gastronomia 2017

La valorizzazione del cibo nell’offerta turistica

Carlos Mac Adden, giornalista del Corriere della Sera edizione bresciana, esperto Food di East Lombardy per Brescia.

Dalla bassa alle valli, le paste ripiene nella provincia bresciana

Carla Bertinelli Spotti, ambasciatrice di East Lombardy per Cremona, console di Cremona del Touring Club Italiano e consultore dell’Accademia Italiana della Cucina. Studiosa della storia di Cremona, è autrice di diverse pubblicazioni.

Paste ripiene: la ricca varietà del territorio cremonese

Alessandra Taraschi, coordinatrice del progetto Terre dell’Alto Mantovano.

Le paste ripiene mantovane di Principi e di Popolo e le radici religiose del tortello amaro di Castel Goffredo

Silvia Tropea Montagnosi, giornalista ed esperta di storia della cucina, autrice di numerosi testi sulla enogastronomia e di ricette, esperta Food di East Lombardy per Bergamo.

Bergamo: non solo casoncelli