I risultati del turismo internazionale. I più alti degli ultimi 7 anni

Secondo i dati emessi dall’UNWTO gli arrivi internazionali sono cresciuti del 7% nel 2017. Questi dati rappresentato i risultati migliori in sette anni, al di sopra della tendenza media  del 4% e della crescita dal 2010.

L’Europa, grazie alle destinazioni del Mediterraneo, ha registrato un aumento degli arrivi internazionali dell’8% in più rispetto all’anno 2016.

La crescita del settore turistico nell’anno 2017 è stata aiutata dalla ripresa economica globale e dalla ripresa di molte destinazioni tradizionali che hanno investito nel settore insieme a nuove destinazioni emergenti, come ad esempio Il Brasile e la Federazione Russa, dopo un periodo di calo.

Secondo il segretario generale dell’UNWTO Zurab Pololikashvili, “I viaggi internazionali continuano a crescere fortemente, consolidando il settore del turismo come fattore chiave nello sviluppo economico. In quanto terzo settore di esportazione nel mondo, il turismo è essenziale per la creazione di posti di lavoro e la prosperità delle comunità di tutto il mondo “.

Nonostante ciò, aggiunge il segretario generale, “dobbiamo lavorare più strettamente insieme per garantire che questa crescita avvantaggi ogni membro di ogni comunità ospitante ed è in linea con gli obiettivi di sviluppo sostenibile”.

L’Africa rispetto al 2016 ha un aumento dell’8%. L’Asia e il Pacifico hanno registrato una crescita del 6%, il Medio Oriente del 5% e il 3% delle Americhe.

Leggi altre info a questo link.