Guida per operatori alla prima colazione

E’ uscito il toolkit sulla prima colazione lombarda, dedicato agli operatori del progetto East Lombardy- Regione Europea della Gastronomia.

Quali prodotti locali possiamo valorizzare nella prima colazione? Quali ricette? Quali strategie adottare per una colazione memorabile per i nostri turisti? E quali attenzioni particolari per i nostri ospiti?

Sono alcune delle domande a cui abbiamo cercato di rispondere nel manualetto, a mia cura, grazie agli interventi di alcuni esperti del settore.

La storica del cibo, Silvia Tropea Montagnosi, presenta i prodotti del territorio. Alcuni ambasciatori, da Igjnio Massari a Chicco Cerea, raccontano le loro proposte e le loro ricette. Il prof. Gianluca Rossoni illustra la normativa dedicata alle imprese turistiche. Concetta D’Emma dà qualche suggerimento per una colazione che diventa vantaggio competitivo per gli “unconventional guests”.

Dalla colazione dipende la soddisfazione degli ospiti, che ne serbano il ricordo, e che andrà a influenzare le recensioni e l’intenzione al ritorno. Una colazione curata diventa strategia di differenziazione, permette di soddisfare al meglio il turista, considerato che oggi il 96% dei turisti italiani ha ritenuto mediamente importante, importante o importantissima la presenza di un’offerta enogastronomica o di esperienze legate all’enogastronomia; il 73% dei turisti italiani mangia piatti tipici del luogo in un ristorante locale (non di una catena) e il 52% presta attenzione alla presenza di prodotti agroalimentari con certificazioni di qualità.  Su TripAdvisor sono oltre 1 milione le recensioni sul tema colazione, a dimostrazione dell’interesse del turista a questo momento della giornata di qualità.

Coerentemente con gli obiettivi del progetto East Lombardy, di cui sono direttore scientifico, – volto a offrire strumenti di lavoro concreti nell’ottica di valorizzazione del territorio- il manuale intende fornire qualche spunto ed idea operativa, affinché si possa porre al centro dell’attenzione l’ospite viaggiatore, con lo scopo non solo di soddisfare le sue richieste, ma anche di saperle anticipare, creando quell “effetto wow” che va oltre ogni aspettativa.

 

Il toolkit è scaricabile inserendo il proprio indirizzo mail nel campo vuoto qui di seguito; cliccare quindi sul bottone “richiedi link”, dopo di che comparirà un bottone grigio con il titolo su cui cliccare per scaricare il file


Informativa art. 13, d. lgs 196/2003
I Suoi dati sono trattati da Roberta Garibaldi per l’invio della newsletter richiesta, nonché per informare su nostre iniziative, attività e progetti. I dati saranno trattati con modalità prevalentemente elettroniche e telematiche e con metodologie di analisi statistica, esclusivamente da RG e dai responsabili preposti a servizi connessi a quanto sopra; non saranno comunicati né diffusi né trasferiti all’estero e saranno sottoposti a idonee procedure di sicurezza. I Suoi dati sono trattati per i predetti fini dai soggetti incaricati all’elaborazione dati e sistemi informativi, alla gestione tecnica del sito, alle operazioni di realizzazione ed invio della newsletter. Ai sensi dell’art. 7, d. lgs 196/2003, potrà esercitare i relativi diritti fra cui consultare, modificare, cancellare i dati od opporsi al loro trattamento per fini di invio di materiale informativo rivolgendosi al titolare al suddetto indirizzo o all’e-mail info@robertagaribaldi.it presso cui è disponibile, a richiesta, elenco dei responsabili del trattamento.