Lo studio di TripAdvisor sulla ristorazione italiana

TripAdvisor ha comunicato i dati della ricerca condotta volta a individuare le tendenze gastronomiche dei viaggiatori e il gradimento dei ristoranti in Italia da parte dei clienti nazionali e internazionali prendendo in considerazione i punteggi medi, le recensioni e le opinioni degli utenti del portale. La ricerca ha evidenziato che il nostro paese è uno tra i più graditi al mondo in fatto di ristorazione.

Il fatto che il nostro paese sia molto apprezzato per la sua cucina non ci stupisce, è interessante però notare che gli utenti più severi in fatto di punteggio e recensioni sono stati i francesi con un punteggio pari a 4.01 seguiti dagli italiani, con un punteggio medio di 4.02 (su un massimo di 5), mentre i russi risultato essere gli utenti che hanno dato il punteggio maggiore nelle recensioni, pari a 4.34.

La regione italiana più apprezzata dai viaggiatori italiani e stranieri è l’Umbria con un punteggio pari a 4.19 attribuito dagli utenti italiani e con un punteggio di 4.38 da parte dei viaggiatori internazionali.

Dai dati della ricerca svolta da TripAdvisor emerge che i viaggiatori italiani in giro per il mondo prediligono la cucina asiatica, infatti ben 6 su 10 dei paesi più apprezzati dagli italiani per la loro cucina fanno parte di questo continente dove al primo posto troviamo la Cambogia, il Giappone, la Thailandia, l’India, il Vietnam e infine l’Indonesia. Per quanto riguarda il nostro continente invece, l’Irlanda, la Turchia e Cipro sono i tre stati che gli italiani apprezzano di più dal punto di vista enogastronomico durante i loro viaggi.

I giudizi emersi da questo studio, tutti positivi, promuovono a pieni voti la nostra offerta culinaria. Tra i Paesi presi in considerazione dallo studio, infatti, nessuno è rimasto indifferente alla bontà della ristorazione italiana. Il punteggio medio più basso, dato dai viaggiatori finlandesi, ne è la conferma: 4,01 su 5

Maggiori informazioni qui.