La gastromania come fattore di scelta del viaggio

Nel mio ultimo Rapporto sul Turismo Enogastronomico in Italia, appena presentato, metto in risalto come la gastromania sia diventato un fattore di stimolo per la scelta della destinazione di viaggio.

È molto positiva la crescita dei viaggiatori che visitano i nostri territori alla scoperta delle ricchezze enogastronomiche: il Rapporto scandaglia quello a cui guardano gli italiani quando si muovono per turismo. Il 63% dei turisti italiani valuta importante la presenza di
un’offerta enogastronomica o di esperienze tematiche quando sceglie la meta del viaggio.

Buona lettura!

L’articolo diffuso da La Repubblica può essere letto da qui.