Il passaggio di consegne tra Regioni Europee della Gastronomia

East Lombardy, premiata Regione Europea per la Gastronomia per l’anno 2017, insieme alla danese Aarhus-Central Denmark e alla lettone Riga-Gauja cede il testimone alle regioni che in questo 2018 sono Galway nell’Irlanda occidentale e North Brabant in Olanda.

La cerimonia è avvenuto proprio durante la Bit, a Milano, in un convegno che è stato anche l’occasione per tracciare un bilancio delle attività svolte e delle prospettive per l’italiana East Lombardy (la Lombardia orientale, che comprende le province di Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova).

Sono direttore scientifico di East Lombardy e per me è un grande onore questo progetto! Con l’occasione del titolo di Regione europea della gastronomia abbiamo attuato un piano strategico per la valorizzazione del territorio, con una collaborazione inedita fra luoghi con caratteristiche e risorse turistiche diverse, ma accomunati da un’offerta di eccellenza sotto il profilo enogastronomico.  Il riconoscimento ha avuto risultati importanti: il coinvolgimento di più di 1.100 stakeholder con un processo bottom up e oltre 100 incontri di condivisione sui territori.

Il progetto East Lombardy non finisce con il ‘passaggio del testimone’ alle nuove Regioni europee della gastronomia. Proseguirà, infatti, anche per l’anno 2018, con nuove azioni condivise con gli attori territoriali.

L’articolo si può leggere cliccando qui.