Eroica: la bellezza della fatica e il gusto dell’impresa

Fonte: eroicagaiole.it

Eroica è un’iniziativa pensata da Giancarlo Brocci e nata nel 1997. Si tratta di una manifestazione ciclistica non competitiva che vuole rendere omaggio al ciclismo eroico di Bartali e Coppi, capace di insegnare i valori del sacrificio e della fatica, ma anche in grado di diffondere rispetto e creare legami tra gli avversari. Si tratta di una corsa di tipo rievocativo storico, per questo la partecipazione è dedicata a ciclisti con abbigliamento da bicicletta d’epoca o di ispirazione storica, su Bici Eroiche o Bici in Stile Vintage.

Eroica è anche una fondazione che si impegna nella salvaguardia del patrimonio di strade bianche (quindi non asfaltate) della Toscana, per questo motivo è un grande esempio di valorizzazione del patrimonio ambientale.

L’evento viene organizzato in ottobre nella zona di Gaiole, Chianti, e ogni anno ha un successo internazionale enorme: oltre 7000 iscritti da tutto il mondo e 15.000 persone pronte a seguire la manifestazione.

L’Eroica prevede diversi percorsi di lunghezza differente:

  • Passeggiata di 46km: un percorso di circa tre ore per assaporare l’atmosfera di questa gara che si snoda tra il Castello di Brolio e i vigneti del Chianti classico
  • Percorso corto di 75km: il percorso richiede circa quattro ore
  • Percorso Chianti Classico (115km): si tratta di un percorso più impegnativo, con un dislivello di 2.400m che offre scenari magnifici
  • Percorso Medio (135km)
  • Percorso Lungo (209km): si tratta dell’Eroica più autentica con 3.700m di dislivello
  • Percorso permanente: il viaggio più iniziare da un punto qualsiasi del percorso, durante il tragitto sono presenti delle zone di controllo dove verrà apposto il timbro attestante il passaggio

Un modo intrigante per vinovagare!!

Per ulteriori informazioni visitate il seguente link.