Esperienze di gusto nella magica atmosfera dell’Antica Macelleria Cecchini, Panzano in Chianti (FI)

Dario Cecchini è il rappresentante dell’ottava generazione di una famiglia di macellai. Dopo aver rilevato l’attività di famiglia ha deciso di re-inventare un mestiere tradizionale, innovando l’offerta, tanto da farsi conoscere dal grande pubblico.MACELLERIA-FRONT-uai-1440x807

L’offerta è oggi strutturata nella tradizionale macelleria, in tre ristoranti e in momenti formativi di mezza o una giornata.

Il punto di partenza è la filosofia scelta: avere rispetto dell’animale, della sua vita, della sua morte e usarne tutte le parti con responsabilità. Su questo vengono costruite tutte le esperienze.

Nei suoi tre ristoranti è possibile gustare le specialità di carne toscane: “l’Officina della Bistecca”, al piano superiore della macelleria, offre specialità alla brace, quali la Bistecca alla Fiorentina, la Costata e la Panzanese; “Solociccia” è la cucina del macellaio dove il cliente può mangiare in convivio tutte le parti meno nobili dell’animale, dal naso alla coda; infine, “Dario Doc” è un luogo dove si può pranzare scegliendo fra tre diversi menù ad un prezzo ragionevole. Mangiare in uno di questi tre ristoranti rappresenta un’esperienza culinaria vera e propria: non è tanto il prodotto e la qualità del cibo ciò che fa la differenza, che rimangono comunque importanti per la soddisfazione del cliente, ma il contesto e l’atmosfera in cui si mangia. L’aperitivo viene servito in macelleria, si attraversa poi il retrobottega per salire nella sala ristorante, si pranza in tavoli “sociali” con persone provenienti da più parti di Italia e del mondo, non si paga al tavolo, ma direttamente in cucina dove è collocate la cassa.

Oltre all’esperienza culinaria, il proprietario ha ideato proposte che consentono di scoprire in prima persona i segreti e i mestieri di una delle più tradizionali professioni. L’iniziativa ‘Macellaio per un giorno’ offre l’opportunità di sperimentare questo mestiere: il partecipante si mette il grembiule ed entra nelle quinte del negozio, dividendo con chi ci lavora quotidianamente tutti i compiti. Prova a preparare alcune specialità della macelleria, quali il Burro del Chianti, il Cosimino o la Salsiccia d’Aglio, visita l’allevamento di Chianina, dove vengono mostrati come nutrire ed assistere gli animali. A fine della lezione il partecipante mangia attorno allo stesso tavolo dei lavoratori, per non tradire il senso di autenticità della giornata.

La seconda tipologia di esperienza offerta è “la Filosofia della Vacca Intera”, dove il proprietario, mosso dal desiderio di istruire le persone sul consumo di ogni parte dell’animale, organizza incontri di 4 ore, prevedendo la colazione presso la macelleria, seguita dalla visita all’allevamento di Chianina presso la vicina fattoria accompagnati da un addetto della macelleria; al ritorno si assiste ad una spiegazione sul taglio del manzo di circa 30 minuti e alla preparazione di una ricetta in cucina.

Per visitare il sito dell’Antica Macelleria Cecchini clicca qui.

La foto è stata presa dal sito: http://www.dariocecchini.com/dariocecchini/en/antica-macelleria-cecchini/philosophy/