Borse di Ricerca

Credi sia importante per il nostro Paese investire nella ricerca sul turismo enogastronomico? Da anni mettiamo le nostre competenze e tutte le nostre energie per fornire a imprese e territori dati e strumenti per misurare lo stato dell’arte ed individuare i cambiamenti del settore. Ogni anno elaboriamo il Rapporto sul Turismo Enogastronomico Italiano report tematici (ad esempio, sullo sviluppo del turismo dell’olio, l’uso delle nuove tecnologie in cantina, ecc.). Vorremmo distribuirli gratuitamente e chiediamo, quindi, un supporto, considerando che questo lavoro necessita di uno staff di persone competenti che ogni anno, con passione, dedichi tanto tempo al raggiungimento di questo obiettivo.

A fronte di tutto il materiale divulgato a titolo gratuito, chiediamo un piccolo contributo per la distribuzione dei report tematici e per la nostra presenza alle conferenze.

Ti piacerebbe sponsorizzare il Rapporto sul Turismo Enogastronomico Italiano e organizzare degli incontri di presentazione dedicati sul tuo territorio?

Vorremo dar vita ad una rete di sponsor e abbiamo, quindi, deciso di offrire l’opportunità di finanziare una borsa di ricerca sul turismo enogastronomico e le tematiche ad esso correlate, ad esempio: l’innovazione tecnologica, la salvaguardia del nostro patrimonio culinario, lo studio delle best practices internazionali, la costruzione di un modello di sviluppo del turismo enogastronomico per il nostro paese e per i settori collegati, come il turismo del formaggio, dell’olio, della birra, del vino, ecc…

Con il mio team affiancheremo giovani laureati in un progetto di ricerca per 12 mesi
sulle tematiche del turismo enogastronomico. Dopo aver definito insieme un’area di reciproco interesse, svilupperemo un report che potremo rendere pubblico grazie al tuo supporto.

Quali sono i benefici?

  • Finanzierai la ricerca del settore del turismo enogastronomico
  • Favorirai la crescita di giovani studenti, che riceveranno una formazione strutturata e avranno forti competenze per poi entrare nel mondo del lavoro.
  • Otterrai visibilitàin termini di comunicazione. Valorizzeremo il tuo contributo nella comunicazione collegata al tema della ricerca.

Per avviare questo percorso, le Aziende/Enti:

  1. Manifestano attraverso una “lettera di intenti” la loro volontà di finanziare (totalmente o parzialmente) una borsa di ricerca
  2. Sottoscrivono una convenzione che disciplina i rapporti fra l’Associazione Italiana Turismo Enogastronomico e l’azienda/l’ente per la durata della borsa
  3. Erogano l’importo della borsa in un’unica soluzione oppure a rate da concordare

Se sei interessato, manda un’e-mail a info@robertagaribaldi.it