Cresce il turismo enogastronomico in Italia

L’articolo illustra quanto emerge dal mio primo Rapporto sul Turismo Enogastronomico Italiano,  presentato fresco fresco alla stampa, sotto l’egida dell’Università di Bergamo d in collaborazione con la World Food Travel Association, con il patrocinio, tra gli altri, di Touring Club, Fondazione Qualivita e Federculture.

Un settore, quello del turismo enogastronomico, che piace sempre di più, e spinge un italiano su tre a intraprendere un viaggio alla scoperta di nuove tavole e tradizioni gastronomiche.

Rispetto al nostro precedente monitoraggio del 2016, la percentuale di italiani che si muovono sul territorio nazionale per cercare esperienze legate al cibo o al vino sale dal 21% al 30%, fotografando un settore che può trasformarsi in traino importante per lo sviluppo economico, occupazionale e culturale dell’intera Penisola, visto che i territori vocati all’enogastronomia in (tutta) Italia proprio non mancano…

Potete leggere l’articolo cliccando qui.