In Italia, una legge per incentivare la donazione del cibo non venduto ai bisognosi

Milioni di tonnellate di cibo sono buttate ogni anno. Secondo la FAO, la quantità di cibo sprecata è di 1,3 miliardi di tonnellate, ovvero un terzo della produzione totale. Una quantità che, se riutilizzata, si è calcolato potrebbe sfamare per un anno la metà della popolazione mondiale. Uno spreco che ha un costo molto alto in termini di risorse energetiche e sostenibilità ambientale.

Per maggiori informazioni, clicca qui.

La foto è stata presa dal sito: http://www.chinicsnews.it/notizie-di-economia/1258-c-e-chi-spreca-e-chi-muore-la-difficile-crociata-contro-il-cibo-invenduto-e-buttato.html