Delega al Turismo Comune di Bergamo

bergamo-1427562_1920 (1)Il turismo è per la città di Bergamo un fattore strategico, una leva importante su cui puntare, un impulso che può portare occupazione, reddito, innovazione, immagine. I turisti business che caratterizzavano la città continuano a giungere sul territorio, ma a questi si sono aggiunti molti visitatori leisure che ora rappresentano buona parte delle presenze rilevate. La forte crescita dimensionale e numerica dell’Aeroporto di Orio al Serio ha dato un contributo fondamentale al mutamento in atto della città di Bergamo che, negli ultimi anni, ha abbandonato la sua precedente vocazione manifatturiera, orientandosi invece verso i servizi e il turismo in particolare. Bergamo ha incrementato la quota percentuale di turisti che, in arrivo all’Aeroporto, la scelgono come destinazione: è passata dall’8,8% al 17,5%, raddoppiando in 5 anni. Se pochi anni fa l’Aeroporto di Orio era una porta per raggiungere Milano e le altre città lombarde e nazionali, oggi è anche una porta per visitare la città.

Nel 2013 sono stata la delegata al Turismo per il Comune di Bergamo. Questo incarico ha rappresentato una sfida importante nell’ottica del 2015, anno strategico per il turismo grazie ad EXPO. Numerose sono state le attività attuate con l’obiettivo di migliorare l’accoglienza dei turisti che giungono in città, lavorando per una comunicazione più incisiva ed efficace per una migliore fruizione del territorio e delle sue risorse.

Per visualizzare le attività realizzate in quanto delegata al Turismo per il Comune di Bergamo, clicca qui.